La Vendemmia dei Bambini a Bosco Longhino

La vendemmia dei bambini

Qualche giorno fa, per caso, ho visto su facebook la pubblicità della vendemmia dei bambini in varie aziende vinicole della Lombardia. Incuriosita, ho letto un pò di programmi e mi è sembrata subito interessantissima! Così ho deciso di contattarne qualcuno e prenotare. Dico la verità, visto che per la prenotazione era un pò tardi ormai, la mia scelta è stata su quella che mi ha dato disponibilità per prima.
Mi ha risposto praticamente subito, il Bosco Longhino, nell’Oltrepò Pavese, e così abbiamo partecipato, io, una mia amica, Matteo e il suo amichetto del cuore.

Il ritrovo è tra le 10 e le 10.30 dove si da il proprio nominativo e si può fare un aperitivo a base di vino bianco, salatini e formaggio grana. Per i bambini ovviamente, un graditissimo succo d’uva analcolico. 

Dopo di che si parte a piedi per le vigne (giusto un paio di minuti di cammino) con i cestoni per la raccolta dell’uva. Muniti di forbici da Giardino abbiamo tagliato tutti i grappoli maturi e messi nei cestoni. I bimbi indicavano quali tagliare e gli adulti tagliavano. Per loro è stata un’esperienza bellissima, sopratutto fuori dal comune e si sono divertiti veramente tanto.

Finita la raccolta si rientra portando ognuno il suo cestone (e devo dire che il peso è notevole). Questa è stata una gran fatica, ma si sa, la vendemmia è una festa, ma per niente leggera!

All’arrivo in azienda abbiamo versato l’uva nei tini e qui abbiamo cominciato la pigiatura con i piedi. C’erano tini grandi per gli adulti e poi quelli più piccoli per i bimbi. Per loro ovviamente uno spasso. Per me all’inizio non è stato così piacevole, ma poi si è rivelato divertentissimo!!

Usciti di li le nostre gambe e i piedi erano giusto un pò violetti, ma fortunatamente i proprietari dell’azienda vinicola hanno provveduto a tutto. piscinette gonfiabili per i bimbi e canne dell’acqua per gli adulti e ci siamo potuti lavare. I bambini invece erano sporchi quasi fino ai capelli, ma non ci si poteva aspettare altro con tutto quel divertimento. Fortunatamente eravamo stati avvisati e quindi per loro abbiamo portato un cambio completo.

Dopo la festa nelle vigne e dopo la pigiatura, finalmente è ora di pranzo. Nelle cantine viene allestito uno splendido buffet di prodotti tipici, con tavoli e sedie per ospitare tutti i partecipanti. Il pranzo è ottimo, e ci vengono offerte diverse varietà di vino, per provare tutto quello che viene prodotto presso l’azienda. mentre gli adulti degustano vino e chiaccherano tra di loro, i bambini sono fuori a giocare tra loro in piena sicurezza. 

Finito il pranzo chi vuole può acquistare il vino che più gli è piaciuto, ma senza alcuna pressione da parte dei titolari dell’azienda. Ma dopo una giornata così, chi non comprerebbe qualche bottiglia! 

Finiamo con una piccola merenda per i più piccoli, con torte e succo d’uva, dopo di che ci prepariamo per tornare a casa. Ma per i bambini la giornata è stata così bella che non vorrebbero mai andare via. Infatti ci abbiamo messo un bel pò a convincerli! Alla fine ce l’abbiamo fatta a partire per il rientro.

La giornata è stata meravigliosa, non avevo mai provato la vendemmia ma è stato molto interessante oltre che divertente. Una splendida giornata in compagnia con il coinvolgimento dei bambini, che hanno anche ricevuto un diploma per il loro lavoro! Un’accoglienza meravigliosa da parte dei titolari dell’azienda e di tutto il personale che lavora li. Siamo andati via con il cuore pieno di gioia e soddisfazione per il lavoro fatto e sopratutto affascinati da questo mondo che non avevo mai approfondito. 

Per i bambini è stata una fantastica avventura e sopratutto una giornata intensa e piena di divertimento. Un’ esperienza assolutamente da ripetere

 

La vendemmia dei bambini
La vendemmia dei bambini
La vendemmia dei bambini
La vendemmia dei bambini
Please follow and like us:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *